“Una finestra si è aperta, la bellezza è di tutti”. Occupato simbolicamente Palazzo Boyl

0

PISA – Un’occupazione simbolica, qualle di Palazzo Boyl s aPisa, da parte di un gruppo di sostenitori del ‘Municipio dei beni comuni’ La facciata dello storico palazzo pisano sul Lungarno, ora tornata visibile, hanno affermato gli occupanti, “per sei lunghi anni è stata nascosta dal ponteggio”.

No comments

*