Una targa in memoria delle donne della Resistenza

0

LUCCA – Oggi 5 settembre, 70esimo della liberazione di Lucca, alla presenza della partigiana Lidia Menapace, è stata collocata, sul muro del giardino di Via del Loreto, una targa sulla partecipazione delle donne alla resistenza, in collaborazione con ANPI Lucca.

Si ricorda così un aspetto particolare della Resistenza, rappresentata nella sua forma più silenziosa e discreta: il riscatto delle donne dal ruolo in cui le aveva relegate un regime oppressivo e violento,le quali per dignità e non per odio, hanno scelto di resistere –  molte a costo della loro vita.

I numeri, che sono cominciati a circolare da alcuni anni  sulla partecipazione di questo esercito senza armi, di queste vere volontarie della libertà, che nessuno costringeva a scegliere, ci danno un’immagine impensabile ed impensata della partecipazione delle donne alla Resistenza.

Il loro è stato spesso un contributo del tutto spontaneo, poco riconosciuto,  perchè molte di queste donne erano convinte “di non avere fatto niente altro che quello che sentivano di dover fare”  e non hanno preteso riconoscimenti né qualifiche.

No comments

*