“Uniti per difendere la Sanità”

0

FIRENZE – Anche una delegazione di eletti del centrodestra della Provincia di Lucca ha preso parte quest’oggi alla manifestazione indetta a Firenze dai comitati referendari e sostenuta da tutti i gruppi consiliari di opposizione presenti in Consiglio Regionale a difesa del diritto dei cittadini toscani di potersi esprimere attraverso un referendum sulla riforma sanitaria. Della delegazione hanno fatto parte il Sindaco Michele Giannini, i consiglieri provinciali Mimma Briganti e Riccardo Giannoni, i consiglieri comunali Rodolfo Salemi, Alfredo Trinchese, Donatella Poggi e Alberto Coluccini.
Nelle settimane scorse sono state raccolte in Toscana oltre 55mila firme di cittadini che chiedevano l’abrogazione di una riforma ampiamente contestata a tutti i livelli. Riforma che ha come conseguenza quella di diminuire i servizi ed aumentare i disagi in un settore che invece dovrebbe essere fondamentale punto di riferimento per tutti. Il Governatore Rossi e il Partito Democratico stanno attuando una serie di escamotage per impedire l’indizione del referendum. Con la manifestazione odierna sale forte da parte di eletti, comitati e singoli cittadini l’indignazione di fronte all’arroganza del Partito Democratico che sarà evidentemente partito, passato prossimo, ma certamente non è arrivato ad essere democratico.

No comments

*