Usura, rinnovato in Prefettura il protocollo per gli sportelli per la prevenzione

0

LUCCA – E’ stato rinnovato questo pomeriggio presso la Prefettura di Lucca l’impegno alla costituzione di nuovi sportelli per la prevenzione dell’usura e del sovraindebitamento attraverso la firma del Protocollo d’Intesa tra il Prefetto di Lucca, Giovanna Cagliostro, il Presidente della Camera di Commercio, Giorgio Bartoli, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati, Maria Grazia Fontana, il Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti, Carla Saccardi e il Vice Presidente della Fondazione Toscana per la prevenzione dell’Usura, Leandro Chiarelli.

Al Protocollo è allegato un disciplinare tecnico relativo alla tenuta degli Sportelli.

L’iniziativa, già avviata in via sperimentale lo scorso anno, ha visto la costituzione di uno sportello presso i locali della Camera di Commercio di Lucca, in aggiunta ai centri di ascolto della Fondazione Toscana per la prevenzione dell’Usura operanti nei locali delle Misericordie di Lucca, Viareggio e Barga. Lo Sportello risponde alle esigenze segnalate soprattutto da piccole imprese, lavoratori autonomi, professionisti e privati.

L’obiettivo di agevolare l’accesso al credito e la concessione dei finanziamenti previsti dalla legge in materia di usura e di favorire la conoscenza degli strumenti attivabili in base alla normativa vigente, ha avuto concreto riscontro nella recente iniziativa, curata dalla Prefettura di Lucca, presso il Real Collegio lo scorso 14 maggio “Banche ed Imprese si incontrano: nuovi modelli per l’accesso al credito”.

Oggi pomeriggio, con soddisfazione di tutti i sottoscrittori, hanno aderito al protocollo anche i Sindaci di Lucca e di Porcari.

In particolare il Prefetto Giovanna Cagliostro ha formulato il suo personale ringraziamento alla Fondazione per la Prevenzione dell’Usura per le garanzie prestate sui finanziamenti e per i finanziamenti concessi alle imprese nel corso del 2014, contribuendo in modo concreto al contrasto dell’usura.

No comments

*