Va a fuoco la casa: anziano salvato dalla Polstrada

0

MONTECATINI TERME  – E’ stato salvato per un pelo dalla Polizia Stradale di Pistoia un uomo di 80 anni che, ieri notte, stava per essere divorato dalle fiamme. L’anziano, che vive a Montecatini Terme, era solo in casa ed era andato a dormire. Forse da una presa di corrente difettosa è partita la scintilla che ha causato l’incendio. Le fiamme hanno distrutto il materasso da cui si è levato un fumo insopportabile, uscito dalla finestra del piano terra di quella casetta costruita di fianco all’A/11.

A quel punto è scattato l’allarme. Dalla centrale operativa della Polstrada è stato dirottato sul posto un equipaggio della Sottosezione di Montecatini Terme. Era buio, ma i poliziotti sono riusciti ad avvistare il fumo e, scavalcata la recinzione che delimita l’autostrada, hanno bussato alla villetta senza ottenere risposta.

 

Gli agenti hanno insistito e, dalle finestre, hanno intravisto l’uomo che, con un secchio, stava vicino al fuoco per cercare di spegnerlo. Dopo essere riusciti a introdursi nella casa dell’anziano, lo hanno portato fuori. Lui era stordito, senza forze e in stato confusionale. Appena si è ripreso ha compreso quello che stava per accadergli, si è rivolto ai poliziotti con un grazie. Loro gli hanno risposto che quel lavoro lo fanno per passione e che lui non doveva ringraziare nessuno, perché la Polizia Stradale è sempre al fianco di chi si trova in difficoltà.

 

No comments

*