Vanno a dormire e scoprono il ladro sotto l’armadio, arrestato 21enne

0

FIRENZE – Ieri sera la polizia ha arrestato un cittadino tunisino di 21 anni sorpreso a rubare in un appartamento in zona Stadio dagli stessi proprietari: una coppia di 70enni fiorentini.

A fare per prima la scoperta è stata proprio la padrona di casa che quando, intorno alle 23.00, è andata in camera da letto si è accorta del giovane nascosto sotto l’armadio.

La donna ha richiamato l’attenzione del marito che è corso subito dalla moglie bloccando il magrebino.

La signora nel frattempo ha dato l’allarme al 113 e le volanti hanno definitivamente fermato il ladro. Sotto il letto delle vittime il malvivente aveva già raggruppato alcuni monili che si sono poi rivelati essere oggetti di bigiotteria.

Sempre con l’accusa di furto aggravato la polizia ha arrestato in serata un cittadino filippino di 29 anni. Lo straniero è stato fermato dagli agenti mentre stava rovistando su un’autovettura parcheggiata in via del Campidoglio. L’uomo si era già messo in tasca un paio di orecchini e altri oggetti, tra cui alcune carte di pagamento.

In serata, infine, è finito in manette un cittadino marocchino di 27 anni che aveva tentato di farsi consegnare con la forza degli alcolici dal gestore di un chiosco alimentare in Lungarno del Tempio.

Quando lo straniero, già ubriaco, si è visto negare la sua richiesta di alcool dal commerciante, ha estratto un punteruolo minacciandolo gravemente.

Appena sono intervenuti gli agenti, l’ubriaco si è poi scagliato contro di loro. L’uomo è stato arrestato per tentata rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Gli operatori hanno entrambi riportato graffi e qualche contusione.

No comments

*

Torna la Mostra dei Fiori a Firenze

FIRENZE (di Edoardo Altamura) – Passeggiando per le vie del Centro di Firenze è possibile incappare in un nuovo giardino. Una mostra dei fiori temporanea ...