Vela d’altura, nel week end la pregiosa regata Trofeo Challenge Ammiraglio G. Francese

0

VIAREGGIO – Per merito dell’organizzazione congiunta dei maggiori tre Club Viareggini, Il Club Nautico Versilia, il Circolo Velamare e la Lega Navale Viareggio, avrà luogo nel fine settimana la prestigiosa Regata XX Trofeo Challenge Ammiraglio G. Francese. Essa, commemorando il compianto Ufficiale della Marina,  dà vita da ormai venti anni ad una entusiasmante manifestazione velica costiera, la quale, transitando nelle acque di La Spezia, Viareggio e Livorno, condurrà tra il pomeriggio del Sabato e la notte della Domenica, le barche lungo il percorso. Questo, prendendo la partenza di fronte a Viareggio, farà rotta verso l’isola del Tino e dopo aver doppiato questa prima meta, si allargherà fino a raggiungere il Faro denominato Shiplight, il quale delimita a Nord le secche della Meloria davanti a Livorno, concludendosi con il ritorno a Viareggio, dove l’arrivo è previsto, a seconda delle condizioni meteo e quindi alla forza del vento, fra la prima parte della notte e la mattina della Domenica. Sono iscritte già, da alcune notizie trapelate, e si stanno preparando o stanno ancora arrivando, più di una ventina di imbarcazioni d’altura di diverse misure, tra le quali la plurivittoriosa Antares, appartenente alla Squadra velica della Marina Militare ed altre barche provenienti da altre zone d’Italia, intervenute per partecipare a questa manifestazione, oltre naturalmente al grosso della flotta, costituita da mezzi locali ma non meno titolati. La regata si presenta quindi di indubbio interesse sportivo e darà luogo ad una competizione difficile, dove, di solito, durante le calme di vento notturne, potranno prevalere le tattiche vincenti. La premiazione verrà tenuta nei saloni del Club Nautico Versilia, alla presenza di alti Ufficiali della Marina, di altri Corpi, più la partecipazioni di molte Personalità locali e delle vicinanze, oltre ovviamente ai regatanti tra i quali quelli vittoriosi che ritireranno i loro riconoscimenti. E’ di rilievo sottolineare che proprio quest’anno tale commemorazione ha luogo in concomitanza anche del 150° anniversario della Fondazione del Corpo delle capitanerie di Porto, avvenuto nel 1865. Quindi una doppia ricorrenza, che si terrà in Viareggio, con questo appuntamento sportivo. Un caloroso augurio affinché l’evento possa svolgersi al meglio, con le migliori condizioni meteo e che possa continuare ad affiancarsi alle altre manifestazioni veliche, che danno lustro e fama alla città di Viareggio, ma sempre possibili tramite la passione e la volontà organizzativa dei tre Club di vela d’altura della Versilia.

No comments

*