“Vogliamo le dimissioni del sindaco e della giunta di Carrara per il futuro della nostra terra”

0

CARRARA – “Vogliamo le dimissioni del sindaco e della giunta di Carrara per il futuro della nostra terra”. E’ questo lo slogan scelto dagli occupanti del Comune che per sabato 22 novembre hanno organizzato un’altra manifestazione di protesta contro il sindaco Angelo Zubbani e la sua giunta. Il concentramento del corteo e’ fissato per le ore 14 sul ponte di Avenza, a pochi metri di distanza da dove, il 5 novembre, aveva ceduto l’argine del Carrione provocando l’alluvione che per l’ennesima volta ha messo in ginocchio la citta’.
L’assemblea permanente dei cittadini, cosi’ l’hanno definita i portavoce degli occupanti che presidiano la sala di rappresentanza del Comune da dieci giorni, chiede anche trasparenza nella gestione pubblica, bilancio partecipato, gestione diretta del territorio e modifiche al regolamento comunale.

No comments

*