“Welcome Turista…on The Beach”, il progetto viareggino presentato a Firenze

1

FIRENZE  – Il progetto “Welcome Turista…on The Beach” sarà introdotto al pubblico in occasione della VII edizione di BTO – Buy Tourism On Line (2 – 3 Dicembre c/o Fortezza da Basso, Firenze). A presentarlo saranno due Operatori Turistici di Viareggio del settore Balneare, Oreste Giannessi e Pietro Guardi.
“BTO 2014 è un evento pensato per gli operatori della lunga filiera turistica e in particolare quella ricettiva, alla governance e ai portatori d’interessi collettivi dei territori, a chi studia e fa ricerca, a chi lavora oppure lavorerà nei servizi per il turismo.”
Consapevoli del periodo difficile che stiamo attraversando, Welcome Turista ha l’ obbiettivo di unire gli operatori balneari e quelli delle altre attività economiche, turistiche e commerciali al fine di promuovere con importanti iniziative, con il supporto dei Social Media (Facebook, Twitter, Instagram, Google+ ed altri..) e del Web Marketing, quello che di interessante e unico può offrire il territorio e le imprese che ne fanno parte. Un recente studio, ha messo in evidenza che l’87% dei turisti del mondo usa il web, i social e i siti di recensioni per pianificare le proprie vacanze. Ad oggi se un’impresa non è presente su internet è un’impresa che per quasi la totalità dei Turisti non esiste. É proprio per questo che vogliamo incentivare le Imprese Balneari e le altre realtà del territorio, del commercio e dei servizi ad essere presenti sul web con un proprio sito e con pagine social, essere ben visibili ed avere una buona reputazione. Se tutte le aziende unite al fine di promuovere le proprie strutture e le iniziative legate al territorio usassero i Social Media & il Web Marketing, si verrebbe inevitabilmente a creare una collaborazione vincente capace di arrivare con maggiore forza a milioni di persone che potrebbero scegliere il nostro comprensorio turistico come meta vacanziera. Il progetto quindi ha come obbiettivo quello di raggiungere il maggior numero di potenziali turisti, con originalità e puntando sul valore del prodotto, descrivendo i servizi, gli eventi ed i contesti nei quali vengono offerti. A questo, ovviamente, dovrà seguire il più tradizionale lavoro dell’operatore turistico, affinché il soggiorno dei turisti si trasformi in un’esperienza memorabile e da ripetere. A trarre vantaggio da questa filosofia non sarà la singola impresa, ma l’insieme delle realtà turistico-commerciali e tutto il territorio circostante. Welcome Turista è un prodotto di esperienze che mette a sistema i servizi e le risorse commerciali e culturali di un territorio attraverso una serie di strumenti dei quali la proposta di formazione del Social è una delle chiavi più importanti. Vi aspettiamo al Keynote del 3 Dicembre alle 15.20 presso la #5 Focus Hall dove approfondiremo i punti salienti del progetto “Welcome Turista… on The Beach” (BTO 2014 – Fortezza da Basso, Firenze. Per info: www.buytourismonline.com). Per ricevere il Coupon di Sconto del 38% sul biglietto d’ ingresso inserite il vostro indirizzo e-mail sul sito www.welcometurista.it

1 comment

  1. Pietro Sant 30 novembre, 2014 at 14:27 Rispondi

    siamo sulla buona strada. Si deve puntare sulla “percezione” che il turista potenziale tra dai messaggi che il sito potrà proporre. Per me è fondamentale insistere sul concetto di “sintesi” che Viareggio può offrire; natura (dalle apuane alla macchia), paesaggio (dal levante ligure all’elba), cultura (liberty, gallerie d’arte, percorsi pucciniani, carnevale), centri d’arte vicini, gastronomia s tutto campo, wine tasting, fitness (jogging e biking. Tutti gli operatori alberghieri (privati e non) dovranno avere strumenti adatti multilingue (tablet, chiavette usb, app e quant’altro) per suggerire itinerari ed eventi in base a tempo e interessi. Aziende di trasporto dovranno coordinarsi per consentire escursioni programmate e veloci collegamenti con le città d’arte tipo Siena, Arezzo etc.. Insomma BISOGNA FARE SISTEMA.

Post a new comment

*