118 Versilia, Staccioli (FdI): “Ripensare alla presenza del medico su Massarosa”

0

MASSAROSA  – “Ripensare alla presenza del medico a bordo sul territorio del comune di Massarosa”, a chiederlo è la consigliera regionale di Fratelli d’Italia Marina Staccioli che si fa portavoce delle istanze del territorio e dei cittadini residenti nel comune della bassa Versilia. “Sia ben chiaro, niente a che ridire sul 118 della Versilia che è ben gestito, che quotidianamente dà prova della sua efficienza sul territorio, e che in passato ho strenuamente difeso quando, in fase di riorganizzazione, dalla Giunta Regionale arrivarono segnali circa la sua chiusura” ci tiene a specificare la consigliera a scanso di equivoci, “ovviamente però, se si può migliorare, perché non farlo?”.

“Il territorio di Massarosa, per sua conformazione, è variegato e conta frazioni sparse sulle colline circostanti, proprio come i comuni di Stazzema e Camaiore, che infatti godono rispettivamente della presenza di un’ambulanza con medico a bordo e dell’automedica, mentre a Massarosa ci si limita ad un’ambulanza con infermiere a bordo – spiega Staccioli – a questo poi bisogna aggiungere la turnazione ogni 12h tra Massarosa e Stiava, la necessità da parte di questa di coprire le uscite dell’auto medica di stanza a Viareggio Sud”.

“Tutti sappiamo quanto sia importante la tempistica in caso di pronto intervento, ebbene a nostro parere il territorio massarosese non può non disporre di un medico DEU in loco – conclude Staccioli – credo che con la volontà di tutti si possa facilmente trovare una soluzione”.

 

 

No comments

*