160 atleti in Versiliana per il Gran Prix Provinciale di corsa campestre

0

MARINA DI PIETRASANTA – Una giornata di sport, festa ed ambiente. Il Gran Prix Provinciale di corsa campestre tira le somme di questa edizione 2017: 160 giovani atleti partecipanti, ragazzi provenienti da tutta la provincia di Lucca, che si sono sfidati sul circuito allestito all’interno del Parco della Versiliana. Una manifestazione straordinaria, organizzata dall’Atletica Pietrasanta Versilia, sotto l’egida del Comune di Pietrasanta. Grande successo di pubblico e iscritti, con premiazioni finali nella suggestiva location di Ponte del Principe. A consegnare attestati e medaglie è stato l’assessore allo Sport Andrea Cosci. Presente anche il consigliere comunale Daniele Taccola. “Una gara avvincente – ha detto Cosci – La Versiliana rappresenta una risorsa per organizzare eventi culturali ma anche sportivi. L’obiettivo della nostra amministrazione, come da impegni presi in campagna elettorale, è quello di valorizzare le discipline minori e lo stiamo facendo. Vogliamo promuovere le società sportive del territorio, che svolgono un’importante funzione sociale, per garantire ai nostri giovani un’offerta diversificata. Lo sport è per tutti, è giusto che ogni bambino possa scegliere quello giusto per lui. Per quanto riguarda le nostre politiche a favore dello sport, parlano le cifre che abbiamo investito sugli impianti”.

Un’occasione anche per valutare la riuscita degli interventi sulla Versiliana, dopo la tempesta di vento del 5 marzo 2015: “Abbiamo perso parte della pineta – ha spiegato l’assessore Simone Tartarini – ma abbiamo guadagnato uno spazio fruibile per altri usi. L’area del Ponte del Principe, creata dal fortunale di due anni fa, ha fatto da cornice a questa bellissima edizione della Campestre, che ha visto protagonisti i ragazzi e le loro famiglie. Ringrazio l’Atletica Pietrasanta Versilia che ha avanzato questa proposta e il collega Cosci che l’ha colta al volo”.

Ecco i vincitori della campestre. Nella categoria Cadetti:  primo posto Gabriele Servolini (CGC Viareggio), secondo posto Francesco Apruzzese (Atl. Camaiore), terzo Tommaso Giannini (V. Lucca); il Gran Prix, alla luce dei risultati conseguiti  in almeno tre delle 4 prove del circuito, vede primeggiare Francesco Apruzzese (Atl. Camaiore) con 92 punti.

Nella categoria Cadette: Ginevra Giannotti (V. Lucca), Federica Masoni (V. Lucca), Anna Lucarotti  (V. Lucca); il Gran Prix va a Ginevra Giannotti con 92 punti.

Nella categoria Ragazzi: Andrea Leonetti  (V. Lucca),  Lorenzo De Leo (Atl. Camaiore), Emanuele Scotti (Atl. Camaiore); il Gran Prix va a Sebastian Macchia (Atl. Massarosa) con 90 punti.

Nella categoria Ragazze: Sara Dati (Atl Camaiore), Sara Bonini (GP Parco Apuane), Sara Ghilardi (Atl. Camaiore); il Gran Prix va a  Sara Dati (Atl. Camaiore) con 94 punti.

Nella categoria Esordienti B maschile: Samuele Parducci (Atl. Massarosa), Markus Rodaro (Atl. Pietrasanta Versilia), Giacomo Giannini (V. Lucca);  il Gran Prix va a Samuele Parducci (Atl. Massarosa) con 86 punti.

Nella categoria Esordienti B femminile: Nada Boughdad (Atl. Pietrasanta Versilia), Matilde Tofanelli (V. Lucca), Angelica Ferrari (V. Lucca); il Gran Prix va a Nada Boughdad (Atl. Pietrasanta Versilia) con 94 punti.

Nella categoria Esordienti A maschile: Alessandro Del Pistoia (CGC Viareggio), Thomas Shoubridge (Atl. Pietrasanta Versilia), Federico Ascareggi  (V. Lucca); il Gran Prix va a Augusto Orsi (GS Orecchiella) con 88 punti.

Nella categoria Esordienti A femminile: Aurora Massaglia (Atl. Massarosa), Elena Fontana (Atl. Camaiore), Eleonora Belli (GS Orecchiella); il Gran Prix va a Elena Fontana (Atl. Camaiore) e Aurora Massaglia (Atl. Massarosa) con 90 punti.

No comments

*