29 giugno 2014, Viareggio vera: “Il lutto non è per tutti”

0

“Pensando al Festival del Gelato il 29 giugno mi si gela il sangue”

“Sono le parole commosse ma dure della senatrice Emanuela Granaiola che solo qualche giorno fa così commentava la concomitanza dell’ultimo giorno del Festival del Gelato in piazza Mazzini con il quinto anniversario del 29 giugno 2009”.  Si legge in una nota inviata da Viareggio Vera.
“Parole sofferte, di chi ha visto la propria città in fiamme solo cinque anni fa – prosegue il comunicato inviato alla stampa -,  parole forti, di una senatrice del Partito Democratico contro il Sindaco dello stesso partito politico. Parole sincere? Non pare molto, visto che ieri abbiamo ripreso la struttura dell’Auser nella Pineta di Ponente mentre la clientela danzava col ballo liscio e le canzoni del Carnevale intorno alle ore 17.30 (https://www.youtube.com/watch?v=RdIuZ5ghfJg https://www.youtube.com/watch?v=AJGFpVF5f_4)  a poche ore dall’inizio del corteo e mentre in lontananza si sentivano i fischi dei treni ricordare che oggi a Viareggio è lutto cittadino.  Lutto cittadino evidentemente per tutti, innocuo e rispettoso Festival del Gelato compreso, salvo che per l’Auser di Viareggio di cui la nota Senatrice è presidente dal 1998!”

No comments

*