A Massarosa un week end “A spasso nel tempo”. Due giorni dedicati all’antiquariato di qualità

0

MASSAROSA – Al via sabato 26 luglio la prima edizione di “A Spasso nel Tempo”, una due-giorni interamente dedicata all’antiquariato di qualità. A Massarosa nel suggestivo contesto dell’edificio La Brilla, ristrutturato dall’Ente Parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, saranno esposte circa 40 bancarelle per fare shopping tra oggetti antichi e da collezione, mobili e curiosità di ogni tipo, alla ricerca di qualcosa di particolare e introvabile. Obiettivo ampiamente raggiunto, quello degli organizzatori, che per questa prima edizione hanno selezionato prodotti di qualità e costruito un lungo percorso tra gli oggetti del passato, autentica occasione per appassionati e collezionisti.

Libri, fumetti e stampe antiche, filatelia, numismatica, abbigliamento vintage, biancheria della nonna, oggetti per la casa e arredamento d’altri tempi, sarà possibile trovare in occasione di questo mercato antiquario. In anteprima vi segnaliamo alcuni degli espositori e degli oggetti più interessanti che troverete in mostra: Andrea Conti di Cortona, ricercatore di oggetti per collezionisti che spazia dall’antiquariato all’arte moderna;“Emporium Antichità e Novecento” di Manuela Viola e Roberto Bigi esporranno una rastrelliera portastecche con segnapunti da biliardo dell’800 e un lampadario sempre da biliardo in ottone in stile decò. Per quanto riguarda i mobili, un tavolo a ferro di cavallo per riunioni del XlX secolo; Moscatelli Maurizio avrà uno stand con bigiotteria d’epoca e vintage, con accessori e abbigliamento anni ’20 e ’30; Veronica Terrosi, con il suo banco di vintage di qualità, espone uno zaino Chanel anni ‘80 e un completo Pierre Cardin anni ’60. E ancora: i giocattoli antichi di Antonio Valenti, le bambole e i Pinocchi da collezione di Laura Rigacci, le ceramiche Lenci di Lorena Cascino, i pizzi e merletti antichi di Licia Biagiotti e tanto altro da scoprire in questo fine settimana dedicato al passato.

La prima edizione di questa mostra mercato, già sperimentata con successo nel febbraio scorso alle Antiche Scuderie della ex Caserma Mario Musso a Saluzzo, è organizzata dall’Associazione “Il Palcoscenico del Marchesato”,  in collaborazione con l’associazione “Città Infinite” di Lucca e con il patrocinio e la preziosa collaborazione del Comune di Massarosa e dell’Ente Parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli.

L’Associazione “Il Palcoscenico del Marchesato” si è costituita nell’anno 2000 a Saluzzo (in provincia di Cuneo) e promuove eventi inizialmente a livello locale per poi estendersi alle località limitrofe e infine a tutta Italia.

No comments

*