A Villa Orlando “Il compositore e la pianista”

0

TORRE DEL LAGO – A Villa Orlando “Il compositore e la pianista”. Proseguono gli appuntamenti del maggio in musica della Fondazione Festival Pucciniano con “Il compositore e la pianista”, pièce per pianoforte con voci recitanti che racconta l’amore nato tra Salvatore Orlando, musicista livornese amico di Giacomo Puccini, e la concertista Emilia Pignero, che Orlando sposò nel 1952. Due le occasioni per ammirare questa intima lettura: mercoledì 20 e giovedì 21 maggio alle ore 18.00 (Ingresso gratuito. Posti limitati: necessaria la prenotazione al 0584.359322).

“Toino”, come lo chiamava Puccini, era figlio di un progettista nei cantieri navali di famiglia e Senatore del Regno che acquistò la villa a Torre del Lago nel 1896. Salvatore fece conoscenza con Puccini proprio in quell’angolo di Toscana, dove il Maestro si era da poco trasferito. Tra i due iniziò così un’amicizia destinata a durare oltre un quarto di secolo e fu proprio Toino ad ascoltare per primo la scena di Liù in Turandot.

A fare da sfondo alle loro storie, il parco e le acque calme del lago circostante Villa Orlando (Viale Puccini, 252), un luogo affascinante che custodisce all’interno delle sue stanze il ricordo delle antiche sonate e dove è conservato ancora oggi il vecchio pianoforte sul quale Puccini qualche volta suonava.

Scritto da Lisa Domenici, giornalista e critico musicale, e messo in musica da Mariagrazia Berti per la regia di Andrea Elodie Moretti, il momento musicale vuole essere un ricordo e un omaggio a Salvatore Orlando ed Emilia Pignero, musicisti, custodi della memoria storica locale e divulgatori di conoscenza.

Intanto sono già aperte le vendite dei biglietti della prossima stagione che si inaugurerà il 24 luglio con il nuovo allestimento di Tosca con Daniela Dessì e Fabio Armiliato nel ruolo di Mario Cavaradossi proprio per la regia della Hewitt. Il programma: Tosca (24, 31 luglio, 15, 21 e 30 agosto), Turandot (25 luglio, 7, 16, 23, 28 agosto), Madama Butterfly (1, 8, 14, 22, 29 agosto), Trittico (20 agosto). Inoltre: Spandau Ballet (9 agosto), Il Volo (12 e 13 agosto) e lo spettacolo di danza Puccini firmato da Julien Lestel (19 agosto).

I biglietti possono essere acquistati online al sito www.puccinifestival.it, presso la biglietteria del Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini (Via delle Torbiere. Info 0584.359322), presso il punto vendita TuttoEventi a Viareggio (Viale Margherita, 1) e sui circuito ticketone, boxoffice, vivaticket o scrivendo a ticketoffice@puccinifestival.it.

Per consultare il programma completo www.puccinifestival.it

No comments

*