Abbandono rifiuti, telecamere a Massarosa

0

MASSAROSA – Saranno installate domani tre telecamere mobili, acquistate da Ersu, per monitorare alcune aree comunali particolarmente sensibili rispetto all’abbandono incontrollato dei rifiuti.
“Purtroppo- spiega l’assessora all’ambiente Agnese Marchetti- nonostante i vari appelli dobbiamo constatare che in alcune zone del territorio, persiste la pessima ed incivile abitudine di lasciare i rifiuti in modo non idoneo.
Attraverso le telecamere verranno quindi registrati i movimenti che si verificano in quelle aree. La Polizia Municipale provvederà a visionare i nastri, ad individuare i soggetti che abbandonano in modo errato i rifiuti, provvedendo ad erogare le sanzioni che andranno da € 50 a € 500 .
Queste telecamere verranno ruotate sul territorio in modo da coprire tutte le zone interessate da questo fenomeno.
Abbandonare i rifiuti – prosegue l’assessora Marchetti – oltre che ad essere un gesto incivile è anche una fonte di spesa sia per i cittadini che per l’amministrazione. Non possiamo più né sostenerne i costi né tollerare questa pratica anche perché uno degli obiettivi dell’Amministrazione è quello di accrescere la vocazione turistica del territorio e questa immagine non si sposa certamente bene con quella dei rifiuti abbandonati sia in luoghi isolati che fuori dai cassonetti.
Con l’occasione.- conclude- ricordo che è attivo il servizio di Ersu per il ritiro gratuito degli ingombranti a domicilio nonché le due piazzole per il conferimento di diversi tipi di rifiuti tra i quali ultimamente sono stati inclusi anche gli inerti”

No comments

*