Accusato di spaccio e condannato finisce in cella

0

MASSAROSA – Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Comando Stazione di Massarosa hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Livorno traendo in arresto Jarmouni Mohamed, nato in Marocco, classe 1982, gravato da diversi precedenti penali, in atto già ristretto presso la casa circondariale di Livorno per altra ragione.
In particolare il predetto dovrà scontare la pena definitiva di 11 mesi e 23 giorni di reclusione poiché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente commesso proprio a Livorno nel maggio del 2013.

No comments

*