Ha un malore in acqua e viene portata in codice rosso al Versilia, muore poco dopo

0

FIUMETTO – Non ce l’ha fatta. La ragazza, una turista russa di 25anni,  trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Versilia” in codice rosso e ricoverata in condizioni disperate questa mattina, è morta poco dopo. La giovane era affogata difronte al bagno Franco Mare a Fiumetto. Una congestione la causa del malore mortale, fanno sapere dal 118.

Per i rilievi, sono accorsi sia la Capitaneria di Porto che la Polizia Municipale. Chi ha dato dato l’allarme ha visto la ragazza in acqua, a pochi passi dalla riva, priva di sensi. Da un controllo effettuato la giovane non era una cliente dello stabilimento balnerare davanti al cui arenile ha accusato il malore mortale. Una bevanda ghiacciata, poi il tuffo. La ragazza era stata subito soccorsa, ma le sue condizioni erano gravissime ( LEGGI ANCHE: ). I bagnini l’avevano portata a riva, l’ambulanza e l’automedica erano subito accorse, poi la corsa a sirene spiegate in ospedale, purtroppo inutile.

No comments

*

Giochi sotto al pontile

MARINA DI PIETRASANTA – Giochi, attrezzi sportivi e attività ludiche per bambini al riparo dal sole per strappare il sottoponile di Marina di Pietrasanta dal ...