Aggredirono un ristoratore, denunciati otto ventenni

0

LIDO DI CAMAIORE – Alla fine di lunghe e laboriose indagini condotte dalla Squadra Anticrimine del Commissariato di Viareggio, 8 giovani, tutti appena ventenni, alcuni dei quali già noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti penali, sono stati indagati in stato di libertà per lesioni personali gravi in concorso. La vittima è stata aggredita e picchiata dalla banda, riportando la frattura della spalla sinistra con danno permanente all’articolazione.

Il fatto è accaduto presso il ristorante di uno stabilimento balneare del Lido di Camaiore, dove un gruppo di circa 25 giovani, dopo aver cenato, si è recato sulla spiaggia prospiciente.

Alcuni di loro hanno utilizzato per i loro bisogni fisici alcune  porte delle cabine dello stabilimento.

Il proprietario, accortosi del gesto incivile, li ha rimproverati ed allontanati dalla struttura.

Alcuni di loro però non hanno gradito il “trattamento” subito. Hanno atteso la chiusura del ristorante davanti l’ingresso, ed appena il ristoratore è uscito è stato circondato e malmenato.

Gli investigatori, dai pochi elementi raccolti nell’immediatezza, hanno avviato una accurata indagine riuscendo a risalire a tutti i partecipanti alla cena, dei quali sono state raccolte tutte le fotografie e, tramite i riconoscimenti fotografici, sono stati identificati i responsabili dell’aggressione.

No comments