Aggredisce i carabinieri, arrestato pusher

0

PIETRASANTA  – Nella serata di ieri i Carabinieri del Comando Stazione di Pietrasanta hanno arrestato in flagranza di reato Said Rai, cittadino del Marocco del 1993, nato in Marocco, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato, non in possesso di permesso di soggiorno, poiché ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. In particolari i militari impegnati in un servizio in abiti civili per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in alcune zone del Comune di Pietrasanta, sono hanno sorpreso il Rai mentre cedeva una dose di cocaina di 0,84 gr. ad un italiano in cambio di 40 euro. Al momento dello scambio i Carabinieri intervenivano ma il cittadino marocchino, verosimilmente alterato a causa dell’uso di cocaina, cercava di fuggire colpendo violentemente  i militari con pugni e morsi. Nonostante tutto il personale operante riusciva a bloccare lo spacciatore riportarlo alla calma. A seguito di perquisizione personale Said Rai veniva trovato in possesso di 10,50 gr. di cocaina, suddivisi in 7 dosi, ed euro 165,00, verosimilmente provento della precedente attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro sono stati sequestrati, mentre l’arrestato è stato trattenuto  presso le camere di sicurezza della Compagnia di Viareggio in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Lucca.

( foto di Iacopo Giannini )

No comments

*