Aiuole incolte e alberi da potare, le segnalazioni raccolte e verificate da Lepore

0
VIAREGGIO – Sporco e ricacci alla circoscrizione Viareggio Nuova e platani da potare in via Consorziale al Terminetto. Sono queste due segnalazioni, giunte via mail e prese in carico dalla presidente di Sea Risorse, Alice Lepore, oggetto del sopralluogo di stamani (giovedì 19 novembre) effettuato dalla stessa Lepore con la consigliera comunale per il verde, l’architetto Marinella Spagnoli, in accordo con l’assessore con delega alle Politiche ambientali, Alessandro Pesci.
 
Nel parcheggio di fronte all’edificio della circoscrizione 4 le aiuole, che non sono in carico né al Comune né a Sea Risorse, sono in stato di abbanono, con polloni e ricacci (butti in prossimità della pianta) ad altezza d’uomo, erba da tagliare e alberi da potare. Sul retro dell’edificio, cittadini hanno segnalato bivacchi notturni.
 
In via Consorziale sono invece presenti alberi (platani) i cui rami che danno sulla strada necessitano di potatura. Il sopralluogo ha messo in evidenza che si tratta in alcuni casi di piante all’interno di terreni privati.
 
“Con questi sopralluoghi – spiega Lepore – stiamo definendo una mappa di quelle aree che, come quella della circoscrizione Nuova Viareggio, non sono di nessuna pertinenza e in stato di abbandono. Una volta completata potremo fare una valutazione complessiva allo scopo di razionalizzare e ridistribuire il servizio, senza toccare i costi. Per quanto riguarda via Consorziale, per gli alberi che insistono su terreni privati attiveremo le verifiche necessarie, mentre la potatura di quelli sulla strada rientra già nell’elenco degli interventi previsti da Sea Risorse”.
 
Con oggi terminano i sopralluoghi al Terminetto. La prossima visita sarà alle aree verdi della Darsena, martedì 24 novembre. I cittadini che desiderano fare segnalazioni relative a questa zona, possono scrivere direttamente alla presidente di Sea Risorse, alla mail alicelepore@searisorse.it.

No comments

*