Al controllo dei carabinieri va in escandescenza, arrestato

0

REGGELLO – E’ successo durante la scorsa notte in località Pietrapiana. Nel corso della serata di ieri, durante un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione di reati in genere, i Carabinieri della Compagnia di Figline Valdarno, hanno proceduto al controllo dell’uomo che sin da subito appariva agitato e poco collaborativo. L’uomo, dopo aver affermato l’intenzione di non fornire le sue generalità ha iniziato a denudarsi, togliendosi la maglia che aveva addosso e lanciando le scarpe. Immediatamente fermato dai militari questi iniziava a spintonarli violentemente. I militari lo calmavano e lo accompagnavano presso gli uffici della caserma per ulteriori accertamenti. Una volta all’interno della struttura nel tentativo di aprire la porta per guadagnarsi la fuga, iniziava a colpire gli operanti ed a danneggiare gli arredi della caserma. Bloccato, veniva arrestato per danneggiamento aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

No comments

*