Al via dal 30 aprile la Seconda Rassegna delle Corali dell’Alta Versilia

0

STAZZEMA – Prenderà il via domenica 30 aprile alle ore 18 presso la Pieve di Santa Maria Assunta di Stazzema la Seconda Rassegna delle Corali dell’Alta Versilia voluta dalla Parrocchia di Stazzema, dal Comitato Paesano “insieme per Stazzema” con la Schola Cantorum di Pietrasanta alle ore 18.00.  Il Comune di Stazzema è un Comune ad alta densità musicale per così dire per il numero di iniziative che si svolgono sul tema musicale. L’appuntamento con le corale avrà una cadenza mensile e si ripeterà il 28 maggio con la presenza a Stazzema del Coro Polifonico Città di Viareggio, il 25 giugno con la Corale Lirica Versiliese di Seravezza ed il 30 luglio con l’Associazione Corale Massese “Pier Alessandro Guglielmi” di Massa . L’orario è sempre fissato per le ore 18,00. La giornata conclusiva della stagione concertistica coreutica si svolgerà con un appuntamento congiunto sempre presso la Chiesa Prepositura di Santa Maria Assunta di Stazzema il giorno 17 settembre alle ore 16,30 . L’iniziativa è realizzata per la valorizzazione culturale dell’Alta Versilia, della chiesa Propositura di Santa Maria Assunta di Stazzema e del locale Santuario del Piastraio, dedicato alla Madonna del Bell’ Amore – protettrice della Versilia, ricopre l’intero periodo mariano ed è interamente gratuita. Le offerte, lasciate al libero arbitrio del pubblico, copriranno le spese organizzative sostenute per questa e successive manifestazioni culturali.

“La cultura per il Comune di Stazzema”, commenta l’assessore Vincenti, è l’elemento cardine di una strategia di sviluppo e di crescita per il territorio,  la chiave di una crescita anche economica del nostro Comune. La musica nel nostro Comune ha un ruolo straordinario per la grande concentrazione di scuole di musica, due filarmoniche e una corale di grande livello come quella di Stazzema: a dobbiamo scoprire o riscoprire tutto questo e valorizzarlo, facendone strumento di crescita per tutti”.

No comments

*