Alberici vola in Cina: patto d’amicizia tra Viareggio e Sanya

0

VIAREGGIO – Viareggio stringerà un patto di amicizia con la città di Sanya in Cina: l’atto è stato deliberato dalla giunta Del Ghingaro e verrà ufficialmente sancito in occasione della Hainan Rendez Vous, una fiera di quattro giorni dedicata ai settori della nautica, aviazione privata, auto di lusso, moda, accessoristica, oggettistica di lusso, food, alla quale è stato invitato, in rappresentanza dell’Amministrazione, l’assessore con delega alla promozione della città, Valter Alberici.

«Avviare le relazioni istituzionali con la città di Sanya – commenta Alberici – può costituire un’utile premessa per scambi culturali che favoriscano la conoscenza reciproca, progetti di cooperazione e l’inizio di trattative commerciali tra le imprenditorie delle due città».

«Si creano in questo modo le condizioni per incrementare ulteriormente i rapporti commerciali tra la città di Viareggio e Sanya, soprattutto in quegli ambiti più caratterizzanti l’economia della città cioè i servizi balneari, la ristorazione e in generale tutti i servizi legati al turismo e allo yachting».

«Non ultimo – aggiunge – sarà l’occasione per una promozione del nostro territorio a tutti i milioni di turisti cinesi che si recano a Sanya per trascorrere le proprie vacanze».

Alberici partirà alla volta della Cina, domani 27 novembre e farà ritorno il 2 dicembre: un viaggio, è bene ricordarlo, completamente a costo zero per le casse comunali.

Sanya, con quasi 700mila abitanti, è la seconda maggiore città dell’isola di Hainan nonché la sua principale meta turistica: spiagge tropicali e resort a cinque stelle vedono ogni anno più di 12milioni di visitatori.

«Il governo provinciale cinese sta puntando molto sul turismo e pone massima attenzione sulla nautica da diporto – commenta ancora Alberici -. Sanya costituisce già oggi uno dei più importanti centri di yachting a livello internazionale, tanto che nella città sono costantemente ormeggiati più di 300 yacht, il 25% dei quali di produzione viareggina».

«L’Amministrazione – conclude Alberici -, firmando questo patto di amicizia, sancisce e ufficializza un rapporto economico che troverà vigore e forza ulteriore grazie ai rapporti istituzionali fra le due città».

No comments

*