Alert System®, a Viareggio un’app telefonica per avvisare i cittadini

0

VIAREGGIO – E’ attivo da oggi e verrà messo a punto nei prossimi giorni, Alert System®, un servizio di informazione telefonica che grazie ad una tecnologia all’avanguardia, permette di allertare la popolazione ed il personale di servizio per eventi atmosferici, incendi, situazioni quotidiane, acqua non potabile, distacco inatteso di energia elettrica, interruzioni strade, chiusura scuole.
Il tutto in tempo reale, una comunicazione attiva 24 ore su 24, basata su una struttura tecnica distribuita su 26 centrali telefoniche, che permette di effettuare oltre 200mila chiamate ogni ora
sia a telefoni fissi che mobile, fax, email, telegrammi e raccomandate.
Come funziona?
Nel dettaglio, Alert System® prevede la possibilità di creare liste di utenti telefonici del comune per poter raggiungere in maniera efficace il cittadino: le liste possono essere geolocalizzate in frazioni, quartieri, vie, piazze, scuole, attività commerciali oppure su iscrizione diretta dei cittadini che vorranno essere informati su particolari tematiche, iscrivendosi in un apposito form sul sito del Comune oppure attraverso l’App dedicata, scaricabile gratuitamente da tutti i cellulari.
La novità di questo sistema è anche il servizio “App non App”, per cui chiamando il numero verde gratuito 800.18.00.28 si riceverà un sms con il link per poter visualizzare il contenuto della App sul normale browser del cellulare. In questo modo anche i telefoni non compatibili con le app dei vari store, potranno comunque usufruire del servizio.
Cosa devono fare i cittadini?
Tutti coloro che vogliono ricevere un messaggio di alert sul proprio cellulare, dovranno collegarsi al sito del Comune, cliccare sul banner di riferimento e inserire il loro recapito seguendo le istruzioni.
Il servizio avrà un costo di 5mila 500euro l’anno.
«Negli ultimi anni sempre più frequenti eventi meteo avversi hanno obbligato l’Amministrazione alla chiusura di parte della viabilità o degli istituti scolastici cittadini – spiega l’assessore alla Libertà urbana Maurizio Manzo -. Decisioni che spesso vengono prese in tempi rapidi e che devono arrivare alla popolazione il prima possibile».
«Per questo abbiamo ritenuto indispensabile ampliare il piano comunale di emergenza con un sistema automatizzato che si doti degli strumenti più efficaci per la diffusione capillare di informazioni o allerte in tempo reale».
«E’ la prima volta che un sistema di questo tipo viene utilizzato a Viareggio in pianta stabile – conclude l’assessore -, siamo certi del successo del progetto e fiduciosi nella collaborazione di tutta la città per fornire i recapiti di telefonia mobile».

No comments

*