Alimac vs Gs Trissino, la squadra fortemarmina torna a giocare in casa

0

FORTE DEI MARMI – Il Forte torna a casa contento.
Dopo tre superbe prestazioni e conseguenti vittorie esterne, l’Alimac torna a giocare davanti ai propri sostenitori e lo fa contro la squadra più ostica del momento: il GS Trissino di Mister De Gerone, terza in classifica e miglior difesa del campionato.
Migliore attacco contro miglior difesa, questo potrebbe essere il Leit motiv della nona giornata del massimo campionato di Hockey a rotelle.
Sicuramente per il Forte dei Marmi sarà uno stimolo in più per ben figurare davanti al pubblico di casa che non vede giocare la propria squadra tra le mura amiche da ben tre settimane.
Si presume che dopo la vittoria di San Daniele Po e le grandi imprese di La Coruna in Eurolega e Breganze in campionato, il pubblico accorrerà in massa a ringraziare i propri beniamini autori di 12 vittorie consecutive, (considerando solo questa stagione).
Come già accennato ci sarà da far i conti con la terza forza del campionato, che arriva a questa gara con la migliore difesa assoluta, capace di subire solo 16 reti di cui 7 fuori casa (sono 66 invece le reti fatte dal Forte). Forti di un portiere di indiscussa capacità come Eddy Nicoletti e di  tre difensori molti esperti, dotati di un tiro formidabile come Randon, Rigo e Nicoletti, i veneti cercheranno di guastare la festa ai rossoblu. Completano la rosa del GS altri validi giocatori come lo spagnolo Pallares, Pasquale, il Giovane Clodelli ed altri elementi provenienti dal settore giovanile blu azzurro.
Il Forte arriva a questa gara molto stanco ma con il morale a mille; la assenza di Orlandi è importante e la squadra dovrà abituarsi a fare a meno di uno dei suoi giocatori più importanti almeno per altri 40 giorni. Ma come abbiamo potuto ammirare a Breganze il lavoro di Crudeli & C. è stato fantastico, il Forte è allenato per giocare da grande Squadra, e tutto è stato corroborato anche dalle dichiarazioni del Capitano Pedro Gil,  “Hemos demostrado que este equipo no depende de un sólo jugador, porque hemos podido ganar sin uno de los pilares del equipo, Orlandi”.
Arbitri del match i signori Tartarelli e Giovine.
La gara verrà trasmessa in streaming.

Informiamo inoltre che presso gli abituali punti prevendita sono disponibili i tagliandi al costo di € 10 per gli adulti e € 6 i ridotti.
I ticket points sono:
Bar Pachito
Caffè Morin
Bar Mazzini
Ristobar la Gazzella
Bar da Elio Cinquale
Negozio dell’Andreina Querceta
Al botteghino la sera del match il prezzo sarà rispettivamente di € 12 per gli adulti e di € 8 per i ragazzi.

No comments

*