Alluvione della Valfreddana, Confcommercio chiede la sospensione delle imposte locali

0

CAMAIORE – A seguito dei gravi danni prodotti dagli eventi alluvionali che hanno colpito la Valfreddana, il Morianese e alcune località del Camaiorese nella notte fra lunedì e martedì scorsi, Confcommercio Imprese per l’Italia intende esprimere alcune considerazioni rivolte agli enti locali e non solo. “Immagini che feriscono l’anima – afferma l’associazione di via Repaci in una nota -, quelle in arrivo dalle zone colpite da frane e allagamenti.

E che colpiscono ancora di più, se si pensa al periodo di grave crisi economica generale che investe aziende e privati cittadini, e alle ripercussioni prodotte sulla vita quotidiana delle persone ma anche sulla viabilità, sul commercio e sul turismo”.

“Al di là dell’ovvio auspicio che gli enti preposti intervengano con precisione e rapidità con interventi di ripristino laddove necessari – prosegue la nota – rivolgiamo un appello agli enti stessi, affinché sospendano con effetto immediato le richieste di pagamento per le rispettive tasse e imposte di propria competenza, nei confronti degli abitanti e dei commercianti delle zone colpite”. “Di pari passo – termina la nota – Confcommercio mette a disposizione la propria area credito per fornire consulenze gratuite alle aziende colpite, qualora decidano di accedere a eventuali finanziamenti speciali previsti per la sistemazione dei danni subiti”.

Proseguono alacremente i lavori di messa in sicurezza della viabilità interrotta dal nubifragio che nella notte di lunedì 21 si è abbattuto specialmente nella Valfreddana. Tecnici della Provincia e di altri enti assieme agli operai delle ditte incaricate, con il supporto e il prezioso aiuto di numerose squadre di volontariato, stanno procedendo il più rapidamente possibile nell’opera di ripristino della funzionalità idraulica dei corsi d’acqua di tutta la zona anche in vista delle nuove piogge previste nella giornata di domani (giovedì 24).

Al momento la Regione Toscana non ha emesso alcuna allerta meteo, classificando la criticità prevista per la giornata di domani di tipo “ordinario”. Nonostante ciò il carattere di rovescio e l’intensità delle precipitazioni potrebbero avere un impatto al suolo significativo, specialmente nelle zone recentemente colpite o idrogeologicamente più fragili.

No comments

*