Ancora senza stipendio i bagnini della Lecciona si rivolgono all’Ispettorato del Lavoro

0

VIAREGGIO – Ancora senza stipendio, e dopo le varie denunce pubbliche sulla stampa, ultima quella di pochi giorni fa ( come scritto da tgregione.it il 16 ottobre: I bagnini della Lecciona ancora senza stipendio: “E’ una ) questa volta i bagnini della Lecciona, la spiaggia libera tra Viareggio e Torre del Lago, si sono rivolti all’Ispettorato del Lavoro per il mancato pagamento di quanto dovutogli dalla ditta “Associazione Salvamento Volontari”. La prossima mossa sarà  un decreto ingiuntivo, se non verranno saldati.

No comments

Vigili urbani, due auto nuove

FORTE DEI MARMI – Due auto nuove per il comando di polizia municipale. L’inaugurazione è in programma sabato  21 maggio alle 11.00 in Piazza Dante, ...