Anziani parzialmente autonomi, nuova formula alla Rsa Tabarracci

0

Anche la Residenza sanitaria assistenziale “Tabarracci” di Viareggio potrà accogliere anziani parzialmente autosufficienti e dunque bisognosi di un minor grado di assistenza, a tariffe più accessibili.

La svolta è stata approvata dal consiglio di amministrazione dell’Azienda speciale pluriservizi, che gestisce la Rsa inaugurata nel settembre del 2012 in un’ala completamente ristrutturata del vecchio ospedale cittadino.

La residenza è stata progettata per accogliere 60 anziani non autosufficienti, ma adesso è arrivato il momento di ampliare il ventaglio dei servizi offerti alla popolazione. La decisione – spiega il direttore di Asp Marco Franciosi – è stata assunta per intercettare una domanda proveniente dalle famiglie, che richiedono di accedere privatamente alla Rsa. Riguarda quegli anziani che presentano una condizione complessiva di minore gravità, ma la cui situazione ambientale e familiare non consente la permanenza a domicilio”.

Dunque per la dotazione di posti letto destinata al privato si affianca, accanto alla tariffa base di 120 euro giornalieri per anziani totalmente non autosufficienti, un’articolazione tariffaria più “leggera” per situazioni di minore gravità. Si è pensato di rivolgersi a quegli anziani che, più o meno autonomi negli spostamenti necessitano di un aiuto nello svolgimento dei normali atti della vita quotidiana – nel bagno, nell’igiene, nell’assunzione dei pasti – e di un controllo nell’assunzione dei farmaci. In relazione alla gravosità dell’impegno assistenziale e sanitario sono state individuate due possibili rette giornaliere: di 100 euro e 80 euro.

 

La precisa definizione della retta da applicare è subordinata alla documentazione medica presentata ed ai risultati emersi dai test e scale che saranno somministrate preliminarmente (prima dell’ingresso) al fine di valutare la condizione di autonomia del soggetto. I nuovi servizi saranno caratterizzati da un’estrema flessibilità. Sarà possibile ottenere accessi permanenti o temporanei (nell’ordine di settimane o mesi), e persino limitati ad alcuni giorni (formula weekend).

 

Per ogni informazione e anche per visitare la Residenza si può chiamare il settore Servizi sociali dell’Asp al numero 0584-3811400, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17. E-mail: servizisociali@aspviareggio.it

 

 

No comments

*