Arma e controlli, a Torre del Lago un evaso finisce in manette

0

VERSILIA – Durante gli ultimi 2 giorni è stato eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio in tutta la Versilia con il fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono stati svolti numerosi posti di controllo e sono state pattugliate diverse aree, sia centrali che periferiche, con particolare attenzione alle zone colpite dal maltempo di ieri.
Sono state controllate complessivamente 97 persone, delle quali 16 pregiudicate. Sono stati controllati 63 veicoli, elevate 3 contravvenzioni al codice della strada e controllati 3 locali.
Nell’ambito del controllo i Carabinieri di Torre del Lago hanno anche arrestato in flagranza di reato Roberto Mei, classe 1972, con diversi precedenti penali, disoccupato, poiché ritenuto responsabile del reato di evasione. Infatti, durante l’attività di controllo esperita, i militari di Torre del Lago hanno sorpreso il Mei che, incurante degli obblighi della misura degli arresti domiciliari cui era sottoposto, si trovava fuori dalla sua abitazione per svolgere non meglio precisati impegni personali.
L’arrestato è stato condotto nuovamente presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari a diposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, in attesa del rito per direttissima che si terrà questa mattina presso il Tribunale di Lucca

No comments

*