Armato di cavatappi tenta la rapina in pizzeria, acciuffato subito

0

TORRE DEL LAGO – Tentata rapina in pizzeria a Torre del Lago sul viale Marconi. Erano le 22.45 circa di ieri quando giungeva una telefonata sulla linea 113 proveniente dal gestore de “ Il Casello” che riferiva di essere stato appena rapinato da parte di un soggetto a lui conosciuto. La Volante si portava celermente sul luogo del fatto e ascoltata la testimonianza fornita dalla vittima, da cui si evinceva che il tale Roberto Mei, pluripregiudicato, in evidente stato di alterazione, prima consumava senza pagare poi iniziava a minacciare il gestore con un cavatappi costringendolo a farsi consegnare del denaro contante presente nella cassa del locale, per poi allontanarsi velocemente. Immediatamente diramate le ricerche, gli agenti hanno rintracciato sull’Aurelia senza ombra di dubbio l’autore del gesto criminoso. Qui, non con poca fatica, gli operatori riuscivano ad assicurare alla giustizia il soggetto che, in evidente stato di agitazione data dall’assunzione di sostanze stupefacenti, inveiva e minacciava  ripetutamente gli operatori, opponendosi con violenza all’arresto. Una volta assicurato all’interno della Volante, il malvivente veniva accompagnato in Commissariato. Con precedenti per reati contro il patrimonio e predatori, lesioni Mei è stato arrestato per i reati di rapina, resistenza, minacce e oltraggio a Pubblico Ufficiale e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di  giudizio.

 

No comments

*