Armato di trincetto entra in banca e mette a segno un colpo, magro il bottino

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) –  Rapinatore solitario in azione alla Cassa di Risparmio di Lucca in via Garibaldi. L’uomo, a volto scoperto e armato di trincetto è entrato in banca e ha messo a segno un colpo da soli 300 euro, i soldi che una cliente stava versando alla cassa. Pochi attimi, giusto il tempo di arraffare il magro bottino, e il bandito, accento italiano, si è dileguato per le vie del centro di Viareggio. Sul posto, dopo la chiamata al 113, sono arrivate le pantere del Commissariato di Polizia di Viareggio con la Scientifica e l’Anticrimine. Dai filmati delle telecamere di videosorveglianza dell’istituto bancario,  acquisite dagli inquirenti, non sarà difficile risalire all’identità del rapinatore. La caccia all’uomo è appena iniziata.

No comments

*