Armi e controlli, i Carabinieri denunciano tre persone

0

CAMAIORE – Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Camaiore hanno effettuato un servizio finalizzato al controllo dei detentori di armi.

fucili Nell’ambito di questi accertamenti hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria tre Camaioresi rispettivamente classe 1965, 1933 e 1930, perché colpevoli dei reati di detenzione abusiva di armi comuni da sparo e munizioni ed omessa comunicazione di trasferimento del luogo di detenzione di armi. In particolare veniva accertato che il primo aveva acquistato tempo fa una carabina senza averne mai denunciato la detenzione. Tale carabina, per cause in corso di accertamento, è stata ritrovata lo scorso mese a Venezia sul fondale di un canale. Inoltre nell’abitazione dello stesso sono state ritrovate 2020 munizioni di vario tipo e calibro senza che il soggetto fosse titolare della necessaria licenza. Anche il secondo deteneva illegalmente nella sua abitazione una carabina senza averne mai denunciato il possesso, mentre l’ultima, una donna, aveva trasferito il proprio fucile, regolarmente detenuto, dalla propria abitazione ad un altro appartamento di sua proprietà senza aver mai dato comunicazione del movimento all’autorità competente. Tutte le armi sono state sottoposte a sequestro.

No comments

*