Art happening, all’Officina Dada Boom “Alieni si alienati no!”

0

VIAREGGIO – Torna all’Officina Dada Boom (via Minghetti 12, a Viareggio), un altro grande appuntamento con gli art happening. Il tema con cui si cimenteranno oltre una ventina di artisti, in questo week end, è “Alieni si alienati no!”. Sentirsi alienati vuol dire sentirsi separati dalla propria natura, dai propri desideri. Per Marcuse nella società tecnologica e industriale l’uomo è sempre alienato perché non realizza se stesso nel proprio lavoro e dovendo subire le regole create dal capitalismo non può sentirsi libero di esprimere se stesso. Così la voglia di fuggire fino a galassie lontane, per ritrovare uno spazio dove poter esprimere la propria natura, diventa comprensibile. A costo di sentirsi inizialmente come alieni su un altro pianeta. Come gli stranieri che ci fanno paura perché ci mostrano il loro coraggio di fuggire dalle regole mortali della propria terra di origine. Meglio essere alieni che alienati. E’ questo il messaggio che portano dai loro pianeti. Orsù artisti liberate il “marxiano” che è in ognuno di noi”. Inizio previsto per domani (14 ottobre) con un vernissage, aperitivo e cena dalle 18 in poi. Il 15 ottobre (dalle 18) si terrà un incontro dibattito con gli con gli artisti sul tema “Da grande volevo fare … Alienazione, creatività e lavoro nel pianeta terra.”Per informazioni contattare dadaboom.eventi@gmail.com

No comments

*