Ausiliario del traffico della Mover aggredito, finisce in ospedale: 7 giorni di prognosi

0

VIAREGGIO – Aggressione, nella tarda mattinata, a un Ausiliario del Traffico della Mover . Aggredito fisicamente e senza motivo da un personaggio già noto che due settimane addietro aveva colpito al volto un altro lavoratore per una multa elevata alla macchina della moglie (per giunta fatta da un altro Ausiliario). Anche questa volta il referto del pronto soccorso è stato di sette giorni, ma la vicenda poteva assumere un aspetto ancora più grave se non fosse stato fortunatamente presente un altro dipendente della Mover che ha cercato di indurre alla ragione l’aggressore, il quale poi ha seguitato minacciando con nome e cognome altri Ausiliari del Traffico. Al danno fisico si somma comunque anche quello psicologico di chi si sente minacciato ed aggredito mentre svolge soltanto il proprio lavoro. “La situazione non è più tollerabile – tuonano i sindacati di categoria FILT-CGIL e FISASCAT -CISL – che proprio nella stessa mattina, avevano affrontato con l’azienda la situazione venutasi a creare a causa dell’aggressione precedente: ” Come sindacati, oltre ad esprimere la massima solidarietà ed il totale appoggio ai lavoratori colpiti, chiediamo una decisa risposta sia da parte dell’azienda che deve tutelare i propri dipendenti che da parte delle autorità di pubblica sicurezza che devono mettere in condizione di non nuocere gli aggressori dei lavoratori”

No comments

*