Avviato il restauro della Torre Civica di Camaiore

0

Sono cominciati questa mattina, lunedì 16 giugno, i lavori per il restauro della Torre Civica di Camaiore. L’operazione è composta da due interventi principali: la manutenzione straordinaria dell’impianto campanario e il restauro conservativo della Torre che prenderà il via il prossimo 19 giugno. L’amministrazione comunale, sindaco Del Dotto e assessore Leo in primis, raccoglie con soddisfazione questo ennesimo passo di riqualificazione del centro storico, che passa anche attraverso il restauro di una delle icone di Camaiore.

Il “campanile di chiesa grande”, come lo chiamano i camaioresi, è significativo data la sua ubicazione nel cuore della città e l’importanza storica e monumentale che l’opera riveste nel panorama urbano.Dopo il restyling dell’arredo urbano e i lavori in corso nei giardinetti di viale Oberdan, prende corpo un ulteriore intervento che va nella direzione di investire nelle risorse straordinarie del nostro centro storico per svilupparne tutte le potenzialità.

I lavori, è bene ricordarlo, si sono resi necessari dopo un sopralluogo dei tecnici comunali che avevano riscontrato infiltrazioni d’acqua, uniti al bisogno di rafforzare la gabbia metallica che sorregge le campane.La gara d’appalto è stata vinta dalla ditta Gerso S.r.l. di Ravenna, che si occupa di restauro di opere di beni del patrimonio storico e artistico. Al bando hanno risposto numerose aziende del settore aspetto che ha portato a un ribasso di circa il 20%, rendendo così disponibili ulteriori fondi che, salvo imprevisti, dovrebbero consentire l’esecuzione di interventi tesi a rendere visitabile la Torre. I lavori andranno avanti per i prossimi 6 mesi, così che la la Torre sarà pronta ad affrontare le intemperie della stagione invernale.

No comments

*