Azimut Benetti, yackt col cuore: donati due defibrillatori

0

Azimut|Benetti, il numero uno dei Costruttori di superyacht al mondo, è da sempre attento al sociale e promotore di sinergie con il suo territorio e con la comunità in cui è inserito.

Consapevole di quanto importante sia la sicurezza di primo soccorso in strutture che accolgono i giovani, il Cantiere toscano ha infatti donato due defibrillatori, il primo all’Associazione di pallavolo femminile Jenco Volley di Viareggio che verrà installato nella palestra del Liceo Sportivo “Carlo Piaggia” e il secondo alla scuola Leone Sbrana sempre della nostra città.

Questo strumento salvavita, molto importante nelle scuole e che dovrà essere utilizzato obbligatoriamente da tutte le società sportive a partire dal 20 gennaio 2016, riveste un ruolo fondamentale nell’assicurare un pronto intervento nei confronti dell’arresto cardiaco improvviso.

La cerimonia di consegna avverrà mercoledì 23 dicembre alle ore 12.00 presso il Cantiere Benetti dove saranno presenti i rappresentanti dell’Azienda, delle due scuole e delle Associazioni Jenco Volley e Roberto Pardini quest’ultima che ha curato tra l’altro il corso di formazione ai vari docenti per l’uso del del macchinario.

Emozionato e molto contento, l’Ingegner Vincenzo Poerio: “ Sono molto felice che Azimut|Benetti possa contribuire a rendere più sicuri luoghi destinati alla formazione culturale e sportiva dei giovani con la presenza di uno strumento prezioso, ma che ci auspichiamo nessuno di noi debba mai utilizzare”.

No comments

*