Baldini: “Stiamo lavorando alla memoria per la Corte dei Conti”

0

VIAREGGIO – “Il Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini – fa sapere il capogruppo consiliare Massimiliano Baldini – , lette da tempo le carte provenienti dai Revisori dei Conti del Comune di Viareggio, le relazioni dello stesso Ragioniere Capo Santoro ed i rilievi dell’Ispettore del Mef avverso lo stato di sostanziale dissesto in cui versa il Comune di Viareggio e ritenuto che l’atteggiamento del Sindaco e della sua Giunta sia, al contrario delle dichiarazioni di facciata in stile politichese, fortemente condizionato da alcune correnti interne alla Giunta ed al PD che, per motivazioni non comprensibili nè chiare, ritengono di dover procedere nella pericolosissima gestione ordinaria dell’Ente anche a costo di vanificare quanto rilevato e prescritto dagli organi suddetti, entro questa settimana si riunirà per porre in essere tutte quelle iniziativ e necessarie ad evitare che la città debba pagare ulteriori scotti a causa dell’impreparazione amministrativa e politica di questa improbabile compagine. Stiamo redigendo una memoria dettagliata ed articolata in ordine al quadro amministrativo dell’Ente ed ai comportamenti, a nostro avviso negligenti, che questo Sindaco e questa Giunta stanno attuando in disprezzo del corposo quadro prescrittivo che emerge dagli atti provenienti dal Mef e dalla Corte dei Conti.Contiamo, una volta condivisi tale memoria e tali rilievi con le altre forze dell’opposizione e stante il persistere di tale atteggiamento da parte della Giunta, di protocollarla a breve proprio presso la sezione competente della Corte dei Conti”.

No comments

*