Bancarotta fraudolenta, in carcere un pensionato

0

PIETRASANTA – I Carabinieri della Stazione di Pietrasanta durante la serata di sabato hanno tratto in arresto Giuseppe Martini, classe 1942, pensionato, pregiudicato, in quanto destinatario di un Ordine di Carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Pisa. In particolare l’uomo è stato condannato alla pena definitiva della reclusione con fine pena fissato per il 2023 in quanto riconosciuto colpevole di vari reati finanziari, tra cui bancarotta fraudolenta, commessi tra il 2009 ed il 2010. La nuova condanna va ad aggiungersi ad una precedente pena che il predetto stava scontando in regime di detenzione domiciliare con termine fissato per il 2018. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lucca, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

No comments

*