“Basta spazi chiusi, domani riapriamo lo Zappelli per un giorno”

0
VIAREGGIO – Domani 4 luglio dalle ore 17 presso il centro sportivo Vasco Zappelli “Open Zap” dal Cantiere al Quartiere. “Riapriamo, per un giorno,  lo Zappelli”. L’iniziativa è promossa dal Cantire Sociale per denunciare lo stato di abbandono di stabili e impianti sportivi che dovrebbero essere un bene comune. All’iniziativa ci sarà la ludoteca per bambini a cura degli “Indiani del Quartiere”, i banchetti del Riciclamarket, esibizioni di skate a cura di asd Radical Trick e di palestra popolare a cura della palestra popolare Aldo Salvetti di Massa. Alle ore 19 spettacolo per grandi e piccoli “Cupido alla ricerca dell’amore semplice” a cura della Giove Teatro e letture varie a cura della Bottega del Musicale dalle 19.30 suoneranno gli Zocaffè. Intanto già stamane tutta la zona antistante è stata ripulita ed è stata tagliata l’erba grazie anche al Motoclub perl del tirreno che ha messo a disposizione trattori. Iniziative come queste hannno lo scopo di sensibilizzare sugli impianti sportivi lasciati in disuso. Per questo oltre a chiedere la riapertura del Vasco Zappelli il Cantiere Sociale chiede con forza che si trovi una soluzione al problema del palasport di via Salvatori. Una città come Viareggio non può avere un palazzetto inagibile.

No comments