Beach tennis, i Bad Players nella top ten mondiale

VIAREGGIO – Grazie alle semifinali conquistate lo scorso weekend agli Internazionali di Sardegna, il portacolori dei Bad Players Andrea Stuto guadagna la 10ma posizione nel ranking internazionale di beach tennis ITF ed entra così nell’Olimpo degli specialisti della racchetta su sabbia.

Stuto, 25 anni ancora da compiere, friulano d’origine ma toscano d’adozione, dal 2015 è in forza agli orange di Torre del Lago Puccini con i quali ha di recente conquistato il titolo nazionale a squadre di serie B e la promozione matematica nella massima serie del beach tennis italiano.