Beccato a rubare rame, denunciato e munito di foglio di via

0

MARINA DI PIETRASANTA  – Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Forte dei Marmi, diretti da Enrico Parrini, a denunciare un pregiudicato italiano per furto di canale di rame.

Ieri pomeriggio, la volante era di pattuglia a Marina di Pietrasanta quando ha sorpreso un individuo che stava accatastando alcune canale di rame vicino ad un furgone e che, vista la Polizia ha cercato di allontanarsi velocemente.

L’uomo, come spiegato dal dirigente, un pregiudicato italiano di 39 anni,  aveva staccato i canali dal corpo di fabbrica di una vecchia pensione in stato di abbandono per poi caricarli sul suo furgone.

Il rame viene acquistato a buon presso da commercianti senza scrupoli ed è divenuto assai appetito dai ladri che lo ricercano in tutte le sue utilizzazioni, dai canali agli oggetti funebri ai cavi per la conduzione elettrica.

L’uomo, dopo la denuncia, è stato munito di foglio di via obbligatorio per la sua residenza in altro comune della costa.

Il rame è stato interamente recuperato e restituito ai proprietari dell’edificio.

 

No comments

*