Beccato senza documenti vicino alla Stazione, era latitante: catturato

0

VIAREGGIO – Nella tarda mattinata di oggi, gli agenti della Squadra Anticrimine del Commissariato hanno tratto in arresto in esecuzione ad un provvedimento cautelare emesso dal GIP di Reggio Emilia lo scorso maggio, il cittadino tunisino Radhouane Mathlouthi, di 26 anni. L’uomo che era latitante, è stato fermato per un controllo dagli agenti in borghesi nei pressi di via Cei a Viareggio.

Sprovvisto di documenti è stato, dunque portato negli uffici del Commissariato dove è stato sottoposto al fotosegnalamento da cui è emerso a suo carico il provvedimento emesso dal GIP per reati inerenti allo spaccio di stupefacenti.

Il tunisino è stato cosi dichiarato in arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Lucca dove dovrà scontrare la misura cautelare.

No comments

*

Nel frontale l’auto si ribalta

GROSSETO – I vigili del fuoco di Grosseto sono intervenuti, per un incidente stradale, un scontro frontale sulla sp 159 al km 164+ 100 prima del ...