Blitz della Polizia al campo nomadi di Torre del Lago: su 44 persone identificate, 22 avevano precedenti

1

Letizia Tassinari – Blitz al Campo Rom di via Cimarosa a Torre del Lago. Alle prime luci dell’alba di oggi è stato effettuato un servizio di controllo con l’impiego del personale del Commissariato di Polizia di Viareggio, diretto da Rosaria Gallucci, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Toscana” e della locale Polizia Municipale. Sei i prefabbricati passati al setaccio, oltre a 21 roulottes 3 se auto che erano parcheggiate all’esterno, lungo la strada sterrata.
Ben 22 persone, identificate su 45 tutti di etnia rom, sono risultate avere precedenti penali 9, che erano prive di documenti, sono state caricate sulle volanti e portate negli uffici per i rilievi fotodattiloscopici. B.F., nato in Romania nel 1978 e residente a Empoli, che è risultato vantare nel suo curriculum penale precedenti per furto, ricettazione, oltraggio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, oltre che spendita di monte false, è stato munuto di foglio di via per tre anni da tutti i comuni della Versilia.

Sono al vaglio dell’ Ufficio Immigrazione, le posizioni dei cittadini rom gravati da precedenti penali per l’adozione di provvedimenti di allontanamento dal Territorio Nazionale.

1 comment

  1. Sandro Vecoli 18 giugno, 2014 at 16:34 Rispondi

    Era il momento di fare questo controllo, queti elementi in 2 anni a mezzo hanno investito, prima mia moglie, poi mia figlia infine lo scrivente, e spero di recuperare € 8,050 spesi per la riparazione della mia auto, regolarmente parcheggiata. Ma il conducente è scappato dall’ospedale!!!!!

Post a new comment

*

Camaiore, si riqualificano i sentieri

CAMAIORE – E’ pubblicata sulla pagina della centrale unica di committenza/Ufficio unico gare – Comuni di Pietrasanta e Camaiore, reperibile sul sito del Comune di ...