“Burla Merda”: imbratta il muro di Palazzo delle Muse, denunciato dalla Polizia

0

VIAREGGIO –  Chissà che gli è preso…. Ma le scuse, tardive, non sono bastate e si è beccato una denuncia. B.M. nato a Pietrasanta nel 1991, residente a Viareggio, incensurato, è stato indagato in stato di libertà per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Il 23enne, nella nottata tra sabato e domenica, è stato sorpreso dagli agenti della Squadra Volante mentre scriveva con vernice spray di colore arancione la scritta “Burla Merda” sul portone della Fondazione Carnevale in piazza Mazzini a Viareggio. Il ragazzo, studente, che subito pentito del gesto compiuto aveva tentato di cancellare la scritta, ha riferito agli agenti di averlo fatto in segno di protesta per i tagli economici effettuati alla biblioteca civica in favore del Carnevale

No comments

*