Cadavere in mare, i familiari di Franca Matassini riconoscono la salma

0
VIAREGGIO – Questa mattina, i familiari della signora Franca Matassini, l’anziana ritrovata morta nel pomeriggio di ieri nelle acque antistanti il pontile di Tonfano ( leggi anche: Giallo in mare: cadavere ritrovato al pontile di Tonfano), e identificata in tarda serata ( leggi anche: Cadavere in mare, identificato il corpo: è Franca Matassini), accompagnati dagli uomini della Capitaneria di porto di Viareggio, hanno effettuato il riconoscimento della salma della loro congiunta presso l’obitorio dell’ospedale Versilia.

I militari ed il medico legale stanno adesso completando la raccolta degli elementi utili e dei documenti necessari da produrre alla Autorità Giudiziaria per le successive determinazioni. Come ci è arrivata, l’anziana, in camicia da notte, vestaglia e pantofole, nelle acque pietrasantine? Da quanto trapelato la donna era senza soldi, e non in grado di prendere un treno o un bus. Probabile che sia caduta nel fiume Bisenzio, in piena, e che la corrente l’abbia trascinata in mare.

No comments

*