“Camaiore in alto mare, i disastri dell’amministrazione Del Dotto”

0

CAMAIORE – “Camaiore in alto mare e, mentre continuano le polemiche relativamente al cantiere estivo della pista ciclabile (noi non ne vogliamo parlare tanto hanno già detto tutto gli altri ed è ormai inutile continuare a insistere sull’inadeguatezza di questa amministrazione sulle opere pubbliche che ormai è ben evidente a tutti), vogliamo invece far presente all’amministrazione che tutti i giorni riceviamo lamentele da parte dei cittadini”, scrive in una nota Fabrizio Pellegrini di Fratelli d’Italia di Camaiore.

“Sono un ultrasessantenne – aggiunge – ed ho pertanto assistito alla metamorfosi del territorio Comunale di Camaiore. Resta pertanto un ricordo il viale Oberdan costeggiato dai platani secolari che purtroppo sono stati abbattuti per l’effetto devastante dei tarli che ne hanno condizionato la sopravvivenza. Gli alberi a suo tempo trapiantati, spero che possano farsi apprezzare dalle generazioni future sempreché siano fatti oggetto di cure e di tutela da parte di coloro che verranno chiamati a gestire il territorio. Il verde molto sentito da sempre dai Camaioresi è stato bistrattato da questa amministrazione comunale che ha prima distrutto i giardini intestati a “Papa Giovanni XXIII” con i mercatini di natale e che poi per “ripararli” li ha cementati, ha abbattuto alberi eliminato aiuole, li come in piazza XXIX maggio dove ha estirpato due alberi e il cittadino che ci scrive si chiede “Forse il verde non piace agli attuali amministratori! Forse erano di disturbo a qualche manifestazione estiva che ben conosciamo!” e poi si chiede “Forse è il contrario, è la manifestazione che dà fastidio a residenti e ai commercianti non certo il verde posto sul marciapiede divisorio della piazza”

 

Tutto ciò ci arriva mentre l’amministrazione spende soldi per sostituire le “margherite” nelle aiuole della piazza stessa e mentre viene piantato un palo lungo per il quale nessuna spiegazione ci viene concessa, ma ormai siamo abituati a questa forma di dittatura di questa amministrazione, che nessuna obbiezione ascolta e che va avanti per la sua strada. Non vorrei essere complessato da tanti dubbi, tuttavia, leggendo i quotidiani ed in particolare la cronaca locale, ho sempre letto quanto attaccamento ci fosse per l’arredo urbano del centro storico. Tralascio il gusto ma vorrei sapere se il Centro storico di Camaiore è costituito solo dalla via Vittorio Emanuele visto il degrado che rivestono le vie XX settembre e la via IV novembre dove quest’ultima ha più la sembianza di un discarica per rifiuti. A tal proposito, visto e considerato che ci troviamo prossimi alla scadenza del pagamento della TASI, viene spontaneo chiedersi se vi sia equità di trattamento tra quei cittadini che da diversi anni si impegnano per la raccolta differenziata e quei cittadini che ogni giorno possono disfarsi dei rifiuti contrariamente a quelli che per giorni devono sopportare cattivi odori o vedere la casa invasa da insetti” E chiudiamo in bellezza raccogliendo la lamentela, stavolta non rivolta direttamente contro l’amministrazione ma contro il CCN CAMAIORE che manda gli avvisi per le riunioni (in questo caso per la festa della birra) sempre e comunque troppo tardi e non permette ad alcuni commercianti di organizzarsi per potervi partecipare (messaggio ricevuto alle 22,50 di mercoledì sera e letto giovedì pomeriggio alle 16 mentre la riunione era alle 14,30), anche qui la discussione sarebbe seria e difficoltosa, visto che non si è ben capito chi ha eletto i vertici di questa associazione e per quale motivo questa associazione sia troppo di parte verso l’amministrazione piuttosto che verso i commercianti, ma cercheremo il prima possibile di scoprire anche questo. La domanda comunque nasce spontanea, non è che lo fanno apposta per evitare che la maggior parte dei commercianti si presentino e dicano la loro?? O è una manovra per mettere alcuni commercianti contro gli altri?? Qualcosa dai romani anche i governanti di Camaiore l’hanno imparata: Dividi ET impera”.

No comments

* VERIFICA SCRIVI I CARATTERI CHE VEDI NELL'IMMAGINE SOPRA