Cammina sui binari, arrivano i Carabinieri: portato al Versilia

0

MASSAROSA – di Letizia Tassinari ) – A Massarosa tutti ne parlano. E anche sui social network. Il soggetto è infatti persona conosciuta, per alcuni suoi gesti eclatanti del recente passato. Oggi, nel primo pomeriggio, l’uomo si è incamminato a piedi sui binari della linea ferroviaria, a binario unico, che collega Viareggio a Lucca e all’altezza della stazione di Bozzano, chi lo ha visto ha temuto il peggio e ha avvisato i Carabinieri, intervenuti poi sul posto con un’ambulanza del 118. Apparentemente calmo, è stato portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Unico “Versilia”, per accertamenti, ma uno volto giunto al nosocomio di Lido di Camaiorese le sue condizioni psicologiche si sono alterate. Qualche mese fa ( leggi anche: Seduto in terra sulla Sarzanese: “Sono senza casa e senza …), era settembre, mezzanotte inoltrata, l’uomo fu trovato seduto in terra sulla via Sarzanese davanti al Municipio. Gambe incrociate e mani giunte, aspettava la morte. Pronto a essere falciato dalla prima vettura in transito dal Quiesa. Anni addietro, poi, aveva cercato già di togliersi la vita, arrampicandosi sul tetto della scuola e minacciando di tirarsi di sotto. Se non finì in treagedia fu grazie alla Polizia, che lo convinse a scendere.

No comments

*