Campagna elettorale “vandalica”: strappato il manifesto della lista elettorale di FdS

0

VIAREGGIO – “Nel pomeriggio di martedì 19 è stato strappato il manifesto della nostra Lista Elettorale esposto presso la sede di Via Battisti. Questo fatto è avvenuto in pieno giorno e nel centro cittadino”.

A denunciare l’atto vandalico sono Gualtiero Lami e Isaliana Lazzerini: “Ne siamo veramente colpiti. perchè ci ricordavamo di una Viareggio diversa, attenta ai valori del lavoro e della democrazia che i nostri simboli da sempre rappresentano, e ci ricordavamo di un clima diverso, magari scanzonato e irriverente, soprattutto verso i potenti, ma mai provocatorio fino all’intolleranza più becera e a tratti forcaiola. Viareggio vive un momento drammatico, una parte della classe politica, che la città esprime, spesso cede ai toni e alle intolleranze che lo stato di travaglio sociale e civile cittadino sembrano favorire. Noi non ci stiamo perchè crediamo non solo nei valori della democrazia e della libertà, ma perchè crediamo anche nelle risorse che Viareggio può ancora esprimere. Perciò mentre condanniamo con forza l’atto incivile che abbiamo subito rileviamo con preoccupazione che esso si pone al centro di una serie di fatti e circostanze a nostro avviso gravi; non ultimi quelli avvenuti sabato in occasione della visita di Matteo Salvini, persona dalla quale ci divide praticamente tutto, ma che andava semplicemente ignorata, snobbata o al derisa con lo spirito sarcastico della tradizione cittadina! Mai attaccato fisicamente finendo, tra l’altro, per fare il suo gioco e farlo passare per la vittima che non è! Siamo impegnati in una difficile campagna elettorale, vogliamo parlare ai cittadini e dei loro problemi tentando di riavviare in questo modo un sereno confronto a Sinistra basato sulla partecipazione il confrontyo e le idee. Questi fatti non aiutano in questo percorso, anzi rendono ancor più visibile e palpabile quel distacco e quel clima da resa dei conti che purtroppo stiamo da mesi subendo con attacchi e insulti personalistici di crescente intensità e aberranti contenuti. Noi andremo avanti con forza, perchè abbiamo altre priorità, altri obiettivi altri valori, perchè la nostra agenda e la nostra attività politica sono dettate dai bisogni e dalle speranze di Viareggio e dei nostri concittadini.

No comments

*