Campagna indagini diagnostiche sui solai di dieci edifici scolastici nel Comune di Camaiore

CAMAIORE – Partirà il prossimo 2 luglio una campagna di indagini diagnostiche sui solai di dieci edifici scolastici del Comune di Camaiore al fine di garantire una maggiore sicurezza di tutto il corpo scolastico. L’ente infatti ha ottenuto un finanziamento di 69.000,00 € grazie al bando “Procedura pubblica nazionale per l’erogazione di contributi per indagini diagnostiche dei solai degli edifici scolastici pubblici” indetto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Le indagini avranno come oggetto la verifica degli elementi strutturali e non strutturali dei plessi. La campagna si concentrerà in particolare sulla Secondaria di primo grado Pistelli di Camaiore, sulla Primaria di Frati, sulla Scuola dell’infanzia di Santa Lucia, sulla Scuola dell’infanzia di Marignana, sulla Primaria e Scuola dell’infanzia di Vado, sulla Scuola dell’infanzia di Orbicciano, sulla Primaria della Pieve, sulla Scuola dell’infanzia di via Ferrarin a Lido di Camaiore, sulla Primaria Tabarrani di Camaiore e sulla Primaria di via Trieste a Lido di Camaiore. La scelta di queste strutture è stata fatta attraverso diversi criteri quali la vetustà dell’edificio. Durante l’effettuazione delle indagini i plessi dovranno rimanere chiusi. Le attività si protrarranno per circa due-tre giorni per ognuna delle scuole in oggetto, concludendosi entro la metà del mese di agosto.