Canzonissima di Carnevale apre in trasferta: la puntata zero al teatro dell’Olivo a Camaiore

0
CAMAIORE – Sarà un esordio fuori dal… Comune (nel vero senso della parola) quello che gli organizzatori di Canzonissima di Carnevale hanno in serbo per l’edizione 2018.
Il concorso di canzoni carnevalesche ideato da Renzo Pieraccini, Alessandro Santini e Antonella Ciardiello, infatti, lunedì 22 gennaio aprirà con una puntata-zero al Teatro dell’Olivo di Camaiore: una serata “tecnica”, chiusa al pubblico ma ripresa dalle telecamere dell’emittente media partner Noi Tv che la trasmetterà sul canale 10 del digitale terreste venerdì 26 alle 21.
 
Occhi puntati sui quattro capitani designati, Alessandro Santini, il carrista Umberto Cinquini, l’attrice Ilaria Casagrande e la coppia Lorenzo Biagini-Andrea De Nisco: la sfida, lunedì sera, sarà fra loro, per assicurarsi le canzoni migliori da schierare nelle rispettive squadre sul palco del Caffè Liberty di Viareggio dove, dal 29 gennaio, andrà in scena la gara vera e propria.
 
“Il Carnevale di Viareggio e la sua musica parlano un linguaggio universale, senza tempo né confini – commentano gli organizzatori – e per noi, portarlo in una location così ricca di storia come il Teatro dell’Olivo, è motivo di grande orgoglio e forte emozione. Ringraziamo il Comune di Camaiore per questa opportunità e per l’assistenza che ci ha offerto, fin da subito, a livello tecnico e burocratico”.
 
Dopo questa inedita “entrée” i lavori si trasferiranno in piazza Campioni, guidati dall’ormai consolidata coppia di… palco Mattia Di Vivona-Federica Michetti: sette serate, 29 e 30 gennaio, 1°, 5, 6, 8 e 19 febbraio per arrivare alla proclamazione della 3a Canzonissima di Carnevale, dopo un’appassionante sfida a squadre e una finale con 14 brani in gara.
In palio il prestigioso Coriandolo d’Oro, trofeo realizzato appositamente per il vincitore dalla gioielleria Oro Più di Viareggio, oltre a una serie di premi speciali legati a famiglie “storiche” del Carnevale viareggino.
 
Tutti i dettagli della manifestazione saranno svelati nei prossimi giorni: dall’organizzazione, intanto, salutano con particolare piacere il patrocinio (confermato dall’edizione scorsa) della Fondazione Carnevale di Viareggio e del Consorzio di Promozione Turistica della Versilia, oltre a quello appena concesso all’edizione 2018 dal Comune di Camaiore.
 
Photocredit: Paolo Mazzei – Fotomania

No comments